Perché Evolution ADV è l’evoluzione della concessionaria?

Qual è il ruolo della concessionaria nel digital oggi? Perché Evolution ADV si propone come modello evoluto di questo tipo di azienda?

Perché Evolution ADV è l'evoluzione della concessionaria?

Il lavoro della concessionaria pubblicitaria è far incontrare la domanda degli inserzionisti con l’offerta di spazi promozionali degli editori. Nulla di complicato in apparenza. Nella realtà la faccenda è assai complessa e in continua evoluzione, motivo per cui tutti gli attori in gioco (inserzionista, partner tecnologici, concessionaria e publisher) sono chiamati a una continua evoluzione dei loro modelli e delle loro strategie per ottenere il massimo secondo i propri obiettivi o semplicemente per rimanere nel gioco.

Quanto sopra è valido in modo esasperato nell’ambito digital.

Il quadro generale dell’ADV digitale

Il pallino è in mano agli inserzionisti che definiscono gli obiettivi delle loro campagne ADV e che indirizzano il mercato in relazione alle loro esigenze.

Importanti sono anche gli operatori tecnologici che offrendo tool di analisi, acquisto, uso del dato e quant’altro agli inserzionisti compartecipano alla definizione delle esigenze e delle richieste degli inserzionisti al mercato dell’ADV.

Ci sono poi le concessionarie che devono intercettare queste esigenze e, confrontandole con ciò che i publisher che gestiscono posso offrire, ricavarne delle offerte commerciali in linea con le esigenze dell’inserzionista.

Infine i publisher che si occupano di tenere vivo una canale di comunicazione con la propria audience in modo che il mezzo entro cui veicolare il messaggio pubblicitario sia popolato da persone che devono essere il più possibile numerose e/o profilate in modo chiaro.

Questo il quadro in termini molto semplicistici e ideali. Il tutto è complicato da una serie infinita di eccezioni più o meno inefficienti che rendono il mercato estremamente confusionario e difficile da inquadrare.

Ogni giorno vengono gettati soldi dalla finestra e al contempo migliaia di potenziali buoni utilizzi dei budget non vengono messi in opera.

Dove si perde la classica concessionaria

In un mondo che cambia così in fretta e che vede nuove opportunità e nuove mode nascere e morire in pochi mesi o anni molte concessionarie si perdono.
I casi più diffusi sono ascrivibili a due casistiche:

  1. La concessionaria ha anni di storia e una posizione riconosciuta sul mercato. In questi casi rimane dentro al mercato per posizione acquisita ma tende ad avere una significativa resistenza al cambiamento.
    Questo tipo di concessionarie garantiscono una certa solidità ma perdono molte occasioni poiché non riescono a prepararsi in tempo a cogliere le occasioni date dal cambiamento e dalle novità. Spesso il blocco di realtà del genere e nello star dietro all’evoluzione tecnologica prima ancora che commerciale.
  2. La concessionaria è focalizzata su un solo tipo di formato. Questo tipo di realtà vive tipicamente momenti di picco per poi declinare verso la mediocrità o chiudere. Di solito nasce sull’onda di una nuova moda, nei casi migliori è la realtà che propone e impone sul mercato una nuovo formato che diventa il tema del momento per un periodo. Qui il problema è dato dal fatto che le mode passano e ci sono meno garanzie sulla futuribilità del rapporto, inoltre la gestione di un solo formato o un solo tipo di inventory non consente di avere con queste realtà un rapporto esclusivo.

A questi due macro casi si aggiungono tante varianti, tendenti comunque nel tempo a queste due macro categorie.

La mission di Evolution ADV

In Evolution ADV ci siamo dati il compito di superare tutti i limiti classici delle concessionarie cercando di mettere insieme visione globale, avanguardia tecnologica ed elasticità organizzativa.

La peculiarità di Evolution ADV è quella di essere nata dai publisher per i publisher. I due fondatori sono infatti editori digitali da oltre 10 anni.

Questa base di partenza ci consente di partire da un punto di vista rivoluzionario per una concessionaria: quello del suo cliente.

Come publisher siamo continuamente alla ricerca del Santo Graal del business editoriale: il mix di formati, strategie e politica commerciale utile per massimizzare l’RPM tutelando la crescita dell’audience del prodotto editoriale.

In Evolution ADV non facciamo altro che condividere con altri publisher le nostre soluzioni ai problemi comuni costruendo giorno dopo giorno le caratteristiche del nostro servizio secondo le esigenze mutevoli del mercato.

Non solo: siamo anche un centro di sviluppo per le strategie editoriali e di prodotto. Parte integrante del nostro lavoro è far evolvere anche i prodotti che abbiamo in gestione in modo che siano sempre più in linea con le esigenze degli inserzionisti di oggi e di domani. Facciamo questo attraverso la tecnologia (vedi Optiload) e la continua analisi e consulenza verso i publisher in gestione.

In questo modo possiamo garantire al mercato un’inventory che sia garantita per qualità e controllo, pronta ad adeguarsi in tempi brevi alle necessità imposte dall’evoluzione dell’ecosistema tecnologico e alle esigenze di comunicazione degli inserzionisti nel rispetto dell’audience degli editori.

Questa, secondo noi, è l’Evoluzione della concessionaria digitale.

Se vuoi saperne di più, che tu sia un editore, un inserzionista o un’agenzia, contattaci o passa a trovarci.